Home Chi siamo Comuni Links Contatti
CATEGORIE
Autonoleggio   Autonoleggio
Autonoleggio
Affitta camere   Affitta camere
Affitta camere
Agriturismi   Agriturismi
Agriturismi
Appartamenti   Appartamenti
Appartamenti
Bar   Bar
Bar
Bed & Breakfast   Bed & Breakfast
Bed & Breakfast
Camping   Camping
Camping
Casa vacanze   Casa vacanze
Casa vacanze
Diving & Escursioni   Diving & Escursioni
Diving & Escursioni
Hotels   Hotels
Hotels
Ostelli   Ostelli
Ostelli
Pizzerie   Pizzerie
Pizzerie
Pub   Pub
Pub
Residence   Residence
Residence
Ristoranti   Ristoranti
Ristoranti
Servizi turismo   Servizi turismo
Servizi turismo
Stabilimenti Balneari   Stabilimenti Balneari
Stabilimenti Balneari
Terme   Terme
Terme
Villaggi   Villaggi
Villaggi
Mappa Sardegna
Nuoro Oristano Sassari Olbia - Tempio Ogliastra Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano
 Santa Teresa di Gallura
 Lotzorai
 Meana Sardo
 Mogoro
 Villaputzu
 
Lavoro
Viaggi in Thailandia


Mappa della Sardegna
 
 

Sant`Antioco (Carbonia-Iglesias)

LATITUDINE: 39° 4'0'' N / LONGITUDINE: 8° 27'0'' E
ALTITUDINE: 7 m s.l.m.
SUPERFICIE: 115,59 km²
ABITANTI: 11.730
DENSITA: 101,48 ab./km²
NOME ABITANTI: antiochensi
CAP: 09017
PREFISSO TEL.: 0781
CODICE ISTAT: 092063
CODICE CATASTO: I294
FRAZIONI E LOCALITA': Maladroxia

Stemma di Sant`Antioco Sant’Antioco, un’isola da scoprire.
A circa 90 km da Cagliari, sulla costa sud-occidentale della Sardegna, Sant’Antioco apre le porte alle meravigliose isole sulcitane.
Seconda in ordine di grandezza fra le isole minori del Mediterraneo e quarta tra le isole italiane dopo Sardegna, Sicilia ed Elba, questo piccolo paradiso sardo ospita due soli centri abitati: Sant’Antioco e Calasetta. Sant’Antioco, il più esteso, è unito alla terraferma da un ponte ed è facilmente raggiungibile dal capoluogo percorrendo la statale 130 sino al km 44 ed imboccando l’uscita per Villamassargia in direzione Carbonia (statale 126).
Con i suoi oltre 13.000 abitanti, il paese è uno dei centri turistici più apprezzati di tutto il Sulcis.
Già a pochi chilometri dal ponte, è impossibile non venir rapiti dalla bellezza della cittadina, che si specchia imponente sulla tranquilla laguna di Santa Caterina, dove le sagome affusolate dei caratteristici fenicotteri rosa tinteggiano le acque per gran parte dell’anno.
Vivace località balneare, l’isola offre ai suoi visitatori delle splendide coste. Spiagge e cale ciottolate sul versante orientale, insenature rocciose e promontori scoscesi su quello occidentale.
Fra le spiagge, che si possono raggiungere in pochi minuti imboccando la strada provinciale 76, le più apprezzate sono Maladroxia e Co ‘e cuaddus, dotate di bagni, chioschi e servizio di salvataggio in mare.
Molto belle anche le scogliere di Cala Sapone, Cala Tuffi e Cala della Signora, ideali per chi ama esibirsi in tuffi acrobatici o dedicarsi ad immersioni e pesca subacquea.
Sul versante meridionale, particolarmente suggestivo è il promontorio di Turri, dominato dalla pittoresca Torre Cannai, che fu eretta nel 1757 dai Piemontesi. Da questo tratto di costa sono ben visibili i tre isolotti disabitati Toro, Vacca e Vitello, raggiungibili in barca.
Soggetta per millenni all’influenza delle tante civiltà che vi si sono stanziate, Sant’Antioco conserva un patrimonio archeologico di inestimabile valore. Oltre alle domus de janas e ai due menhir su Para e sa Mongia (“il frate e la suora”), di età prenuragica, lungo le coste sono stati censiti almeno trenta nuraghi (famosissimo è il complesso nuragico di Grautt’Acqua).
Nel centro abitato è possibile visitare l’antico Tophet fenicio, un cimitero infantile all’interno del quale, stando ad alcune stravaganti teorie, sarebbero state conservate le ceneri dei bambini sacrificati in onore della dea Tanit.
Di interessante valore archeologico anche la Necropoli punica e il Villaggio ipogeo, una serie di grotte scavate nella roccia che la popolazione locale, fino a meno di un secolo fa, utilizzava come abitazioni o cantine.
Notevoli e del tutto intatti anche i resti di impronta romana, come il ponte di pietra che giace alle porte dell’isola, la fontana Is Solus e il mausoleo de Sa Presonedda.
Testimonianze dei primi insediamenti cristiani dell’isola sono la Basilica di Sant’Antioco Martire e le Catacombe paleocristiane. La chiesa, proclamata basilica solo di recente, fu eretta nel V secolo. Nonostante i sostanziali cambiamenti apportati alla pianta originaria durante il XII secolo, resta una delle costruzioni più antiche di tutta la Sardegna. Le catacombe, alle quali si accede direttamente dalla chiesa, conservano ancora la tomba del santo. Costruite intorno al I sec., sfruttando in parte le già esistenti tombe di impianto fenicio-punico, per diverso tempo furono utilizzate come rifugio dai primi cristiani dell’isola, vittime delle cruente persecuzioni dei Romani.
Di epoca decisamente successiva il Forte su Pisu, che domina dall’alto la cittadina e l’intera laguna. Costruito per scopi difensivi nel 1812, durante il dominio sabaudo, qualche anno più tardi fu teatro di una sanguinosa battaglia contro i pirati tunisini, che avevano tentato di invadere l’isola.
Meritano una visita anche i musei della cittadina, soprattutto il Museo Archeologico Ferruccio Barreca, che detiene una delle più prestigiose collezioni di reperti fenicio-punici al mondo. Di grande interesse anche il Museo Etnografico, che offre la possibilità di entrare nel vivo degli usi e costumi della Sant’Antioco del secolo scorso.
Fra le tante tradizioni del paese, la tessitura del bisso è sicuramente quella più antica. Quest’arte di origine fenicia, che attraverso la lavorazione di un filamento secreto da un particolare mollusco permette di confezionare raffinati tessuti, sopravvive ormai solo in questa terra, custodita dalle sapienti mani del Maestro Chiara Vigo. Le sue opere sono esposte gratuitamente al pubblico presso il suo laboratorio, sito in v. Regina Margherita n. 113.
Altro artista isolano di impareggiabile bravura è Gianni Salidu, le cui sculture abbelliscono diverse zone del centro abitato.
Anche le sagre religiose occupano un posto significativo nella tradizione popolare dell’isola. La più importante è quella in onore di S. Antioco Martire, che si tiene quindici giorni dopo Pasqua e vanta la partecipazione di gruppi folcloristici provenienti da tutta la Sardegna. I festeggiamenti dedicati al santo patrono si ripetono anche il 13 novembre e il 1° agosto.
Il 29 Giugno si celebra la Sagra di San Pietro Apostolo, con la caratteristica processione in mare dei pescherecci e la distribuzione gratuita della frittura di pesce.
I festeggiamenti estivi sono chiusi dalla Sagra di Nostra Signora di Bonaria, che si tiene i primi giorni di settembre.
Ben attrezzata per la ricezione turistica, l’isola offre ai suoi visitatori un’occasione unica per trascorrere le proprie vacanze all’insegna del benessere e del divertimento.
Le feste in spiaggia spopolano nelle fresche serate estive e le discoteche all’aperto accolgono ogni week-end centinaia di giovani.
E se per caso si preferisse una vacanza più rilassante, resta sempre la possibilità di una passeggiata al chiaro di luna nel suggestivo porticciolo turistico o una giornata di pesca turismo intorno all’isola con una delle tante imbarcazioni che forniscono il servizio.
Lasciatevi conquistare dalla magia della Sardegna. Lasciatevi incantare dal meraviglioso mondo dell’Isola di Sant’Antioco.

Si ringrazia per la stesura del testo: Agenzia di Servizi Turistici Tuttosantantioco - www.tuttosantantioco.com


Ringraziamo ARALDICACIVICA.IT per averci consentito l'utilizzo di molti degli stemmi presenti nel sito.

Galleria foto di Sant`Antioco
Spiaggia bellissima di Sant'antioco Istmo pittoresco Riflesso istmo Tramonto a Sant'Antioco
Visualizza la galleria
Strutture consigliate a Sant`Antioco

 

SANT`ANTIOCO > B&B Crisocolla
B&B Crisocolla - Sant'Antioco - Sardegna [continua ]

 
 
 

SANT`ANTIOCO > B&B Su Marineri
Camere climatizzate con bagno e aria condizionata. Pulizie giornaliere. Situato in paese a pochi passi dal Lungomare e dal centro storico/culturale. [continua ]

 
 
 

SANT`ANTIOCO > B&B Gaulos
Una vacanza in mezzo alla natura, alla cultura e alla ricerca dei prodotti tipici della zona, non c'è niente di meglio per trascorrere qualche momento in completo relax... Approfittate del vostro sog... [continua ]

 
 
 

SANT`ANTIOCO > Bed & Breakfast - IL NIDO
Siamo nell'incantevole isola di Sant'Antioco nella costa sud occidentale sarda, ci troviamo all'ingresso del paese a pocchi passi dal porticioo turistico e dal centro storico e archeologico. La casa r... [continua ]

 
 
 

SANT`ANTIOCO > Case vacanze a Sant' Antioco
Si affittano case vacanze direttamente al mare a Sant' Antioco (CI), prezzi modici. [continua ]

 
 
Visualizza le altre strutture
Cerca una struttura ricettiva a Sant`Antioco
Affitta camere Sant`Antioco |  Agriturismi Sant`Antioco |  Appartamenti Sant`Antioco |  Bar Sant`Antioco |  Bed & Breakfast Sant`Antioco |  Camping Sant`Antioco |  Casa vacanze Sant`Antioco |  Diving & Escursioni Sant`Antioco |  Hotels Sant`Antioco |  Ostelli Sant`Antioco |  Pizzerie Sant`Antioco |  Pub Sant`Antioco |  Residence Sant`Antioco |  Ristoranti Sant`Antioco |  Servizi turismo Sant`Antioco |  Stabilimenti Balneari Sant`Antioco |  Terme Sant`Antioco |  Villaggi Sant`Antioco | 
STRUTTURA DEL MESE


BED&BREAKFAST ALGHERO RAMBLAS
Alghero

Autonoleggio

B&B Alghero Ramblas


BORONEDDU


Altitudine: 216 m s.l.m.
Superficie: 4,65 km²
Abitanti: 184
Nome abitanti: boroneddesi



I 10 comuni sardi con più abitanti
I 10 comuni sardi con meno abitanti
Chi Siamo | Inserisci la tua Struttura | Modifica la tua Struttura | Pubblicità | Lavora con noi | Contatti Web Project Snc - Realizzazione siti web

Decliniamo ogni responsabilità, nella eventualità che le strutture presenti su questo sito non fossero in regola con le leggi vigenti in materia
o non risultassero come descritte. Il sito WhySardinia.com non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.
Su questo sito possono essere presenti strutture turistico-ricettive in generale di vario tipo.

Per maggiori informazioni contattare sempre le strutture turistiche di interesse e richiedere il numero di
autorizzazione che il comune di appartenenza deve rilasciare.

WhySardinia.com è un marchio di:
Web Project S.n.c. - Via Amsicora 15/c - 07041 Alghero (SS) - Tel. 079.98.43.08 - P.IVA 02045480908